CONTATTI: +39 349 7557593 | info@contesteco.com

Calendario appuntamenti

Contesteco Experience presenta ogni sabato dal 24 febbraio al 27 aprile un ricco calendario di attività e appuntamenti. Si parte la mattina con incontri, racconti, confronti, e riflessioni per comprendere lo stato dell'Arte dell'Agenda 2030 per poi proseguire nel pomeriggio con l'intrattenimento dedicato alle famiglie e ai loro bambini e ragazzi con artisti del recupero, artigiani del riuso, upcycler e innovatori che attraverso atelier/laboratori dedicati faranno toccare con mano la cultura della sostenibilità... ma non è tutto...

Il progetto comprende l’esposizione di “personali / collettive” di riciclo creativo; interviste e testimonianze per parlare di sostenibilità; eventi ludici, green e educational dedicati ai più giovani tra cui le tante iniziative che promuovono la divulgazione del coding e della robotica tra i giovani.
E ancora flashmob, free speech e letture; La cucina nell’arte con la Chef Anna Maria Palma e il lancio del contest d’arte e di design sostenibile + eco del web Contesteco 2024, con il divertente concept “E se dopo il Covid-19 e le guerre in corso, arrivassero gli alieni?”
In questo contesto un "sorprendente" conduttore - l'ALIEN/ATTORE GPS venuto da lontano - coinvolgerà i giovanissimi in tante divertenti attività tra cui il CONTEST'OCA 2030, il MUSIRICICLIERE e SALVIAMO IL PIANETA! (TERRA E MARE); e ancora "E se arrivassero gli alieni cosa gli vorreste raccontare?" una divertente creazione di storie per comprendere cosa i giovani vorrebbero dal mondo degli adulti per il futuro del loro pianeta. 

Per tutte le attività l'accesso è libero e gratuito.

Tutte le attività del Sabato saranno in diretta streaming sul canale social Facebook di Contesteco!
Vi invitiamo tuttavia a partecipare in presenza!!

IMPORTANTE NOVITA'!
L'ESPOSIZIONE DI OPERE PERSONALI/COLLETTIVE SI TRASFERISCE
IN UNA SEDE ANCOR PIU' PRESTIGIOSA!

Da Lunedì 15 Aprile le opere di riciclo creativo degli Artisti
Laura Buffa, Norberto Cenci, Mauro Pispoli, Madia Cotimbo, Tiziana Pecoraro,
Patrizia Genovesi e del Centro Diurno "La Fabbrica dei Sogni"
saranno raggiungibili e visibili al pubblico
nella Coffe House del Giardino di Palazzo Brancaccio
detta comunemente Casina di Caccia
con ingresso da Viale del Monte Oppio, 7 Roma.

La Coffe House dei Giardini di Palazzo Brancaccio sarà aperta al pubblico
tutti i giorni dal Lunedì al Venerdì dalle ore 10.00 alle ore 18.00
fino al 27 Aprile 2024.


PROGRAMMA

 

SABATO 20 APRILE
l’accesso è libero e gratuito.

- dalle ore 10.30 alle ore 12.30 uno spazio d’incontro, confronto, discussione, riflessione e intrattenimento – nel format / talk DA VENTI A TRENTA – con interviste, racconti, testimonianze con esperti di Obiettivi dell’Agenda 2030, giornalisti e professori, startupper e imprenditori.

Tratteremo gli Obiettivi dell'Agenda 2030
1 SCONFIGGERE LA POVERTA'
2 SCONFIGGERE LA FAME
Interverranno
FELIPE GOYCOOLEA - MILLEPIANI APS - Ente del Terzo Settore
SILVIA DORI - MILLEPIANI APS - Ente del Terzo Settore
ALESSANDRA DE SENEEN - Segretario Generale Istituto Nazionale di Sociologia Rurale
ANDREA SONNINO - Presidente Federazione italiana dottori in agraria e forestali
FABIO RUGGIERI - Fotografo 

DEDICATO A TUTTI I BAMBINI/E E AI LORO GENITORI
- dalle ore 15.30 alle ore 17.30 uno spazio d’intrattenimento – il Fab/Lab Point della Sostenibilità – dedicato ai bambini e ragazzi e alle loro famiglie con artisti del recupero, artigiani del riuso, upcycler, innovatori che attraverso atelier/laboratori faranno toccare con mano la cultura della sostenibilità. In questo contesto un "sorprendente" conduttore - l'ALIEN/ATTORE GPS venuto da lontano - coinvolgerà i giovanissimi in tante divertenti attività tra cui il CONTEST'OCA 2030, il MUSIRICICLIERE e SALVIAMO IL PIANETA! (TERRA E MARE); e ancora "E se arrivassero gli alieni cosa gli vorreste raccontare?" una divertente creazione di storie per comprendere cosa i giovani vorrebbero dal mondo degli adulti per il futuro del loro pianeta. 

Sarà realizzato un laboratorio creativo a cura di Federica Celi e Marzia Marino dello staff di Arciragazzi Comitato di Roma.

Ispirandosi ad Hervè Tullet, bambine e bambini creeranno insieme uno scenario fantastico, su un grande foglio di carta. Seguiranno solo alcune indicazioni di partenza. In questo laboratorio di Process Art lo scopo sarà concentrarsi sull’esperienza creativa lasciando in secondo piano il risultato finale. Ad attività terminata aggiungeranno particolari e personaggi e potranno creare una vera e propria storia legata all’opera.
Creeranno inoltre le loro personali opere, con la tecnica del puntinismo utilizzando dei pennelli non convenzionali.



SABATO 27 APRILE
l’accesso è libero e gratuito.

Durante tutta la giornata si svolgerà L’INCANTO DI CONTESTECO
l’asta di beneficenza dedicata a SOS VILLAGGI DEI BAMBINI

- dalle ore 11.00 alle ore 12.30 uno spazio d’incontro, confronto, discussione, riflessione e intrattenimento – nel format / talk DA VENTI A TRENTA – con interviste, racconti, testimonianze con esperti di Obiettivi dell’Agenda 2030, giornalisti e professori, startupper e imprenditori.

Tratteremo gli Obiettivi dell'Agenda 2030
12 CONSUMI E PRODUZIONI RESPONSABILI
3 SALUTE E BENESSERE
Condurrà l'incontro
MILENA ROSSO - Psicologa, Psicoterapeuta e Coordinatrice Scientifica dell'Associazione culturale Percorsi di Crescita
BARBARA SABELLA - Associazione SAVE THE FAMILY APS
BENEDETTA MOLAJOLI - Allenatrice della Nazionale Italiana di Tuffi
SARA DI BIASE - Istruttrice di Mindfulness
MARZIA GIGLIOLI - Giornalista e ideatrice del progetto "Costruire una gentilezza complessa"
ELENA COCCHIARA - Biologa Nutrizionista- membro del comitato scientifico di Earth Day Italia.
LUIGI CASIGLIO - Docente SSPC - IFREP Roma, musicoterapeuta.

interverrà ANNA MARIA PALMA - Chef e Ambasciatrice per la formazione del food per l'eccellenze Italiane

Voce alle pagine 
Letture ad alta voce dedicate all’ambiente, storie per raccontare l’ecosistema che diventano il fulcro di analisi e riflessione sulle green competence, un importante strumento pedagogico in grado di attivare comportamenti sostenibili green. Verranno letti testi che raccontano come l’attività umana stia rovinando il pianeta, ma anche soprattutto come sia possibile far nascere una nuova forma di rispetto.

DEDICATO A TUTTI I BAMBINI/E E AI LORO GENITORI
- dalle ore 15.30 alle ore 17.30 uno spazio d’intrattenimento – il Fab/Lab Point della Sostenibilità – dedicato ai bambini e ragazzi e alle loro famiglie con artisti del recupero, artigiani del riuso, upcycler, innovatori che attraverso atelier/laboratori faranno toccare con mano la cultura della sostenibilità. In questo contesto un "sorprendente" conduttore - l'ALIEN/ATTORE GPS venuto da lontano - coinvolgerà i giovanissimi in tante divertenti attività tra cui il CONTEST'OCA 2030, il MUSIRICICLIERE e SALVIAMO IL PIANETA! (TERRA E MARE); e ancora "E se arrivassero gli alieni cosa gli vorreste raccontare?" una divertente creazione di storie per comprendere cosa i giovani vorrebbero dal mondo degli adulti per il futuro del loro pianeta.

Inoltre LA CUCINA NELL’ARTE rivisitazione di piatti inseriti in opere d’arte della Chef Anna Maria Palma e come la cucina diventa opera d’arte con gli “impiattamenti” artistici: anche l’occhio vuole la sua parte.

Presentazione delle opere scelte per CONTESTECO 2024, il contest d'arte e design sostenibile +eco del web che verranno pubblicate sul sito web del progetto. 

Infine L’INCANTO DI CONTESTECO – Le opere di Contesteco 2023 all’Asta per SOS Villaggi dei Bambini

Se vuoi acquisire un’opera “CONTESTECO 2023” DONI un contributo in beneficenza a SOS VILLAGGI DEI BAMBINI.
Scarica il catalogo delle Opere degli Artisti di “CONTESTECO” che hanno dato la loro adesione
per l’Asta di Beneficenza Online in favore di SOS Villaggi dei Bambini!
scegli l’opera (o più opere) che vuoi acquisire, indica il valore con cui vorresti ottenerla
e invia la proposta per e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sarà Tua il 27 Aprile 2024 ne L'INCANTO DI CONTESTECO asta di beneficenza “live”, con l’offerta più alta!*
La donazione andrà interamente e direttamente a favore dell’Associazione SOS Villaggi dei Bambini!

 

Ogni Sabato a ESPOSIZIONI è prevista la
Speciale convenzione CONTESTECO EXPERIENCE

Chi volesse prenotare il Brunch del Sabato a pranzo potrà farlo direttamente a
ESPOSIZIONI dal Martedì al Sabato entro massimo le ore 11.30
inviando una e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
o telefonando o spedendo un messaggio Whatsapp a +39 348 2811302 
indicando "CONTESTECO + NOME E COGNOME + NUMERO PERSONE (ADULTI E BAMBINI)".

In questo modo potrà usufruire della "SPECIALE CONVENZIONE CONTESTECO EXPERIENCE"
che prevede per chi prenota

Brunch Adulti
35 euro a persona (anzichè 49 euro) incluso 1 calice di vino, acqua e caffè

Brunch Bambini sotto i dieci anni
22 euro a bambino (anzichè 33 euro) inclusa acqua e soft drink

 

Le precedenti giornate di attività sono state realizzate nei seguenti Sabato e con gli ospiti indicati:

SABATO 24 FEBBRAIO
l’accesso è stato libero e gratuito.

ore 10.30 INAUGURAZIONE CON VERNISSAGE
ESPOSIZIONE di “personali / collettive” di RICICLO CREATIVO (e non solo)
sono rimaste visibili tutti i giorni dal 24 Febbraio al 27 Aprile 2024 dalle ore 12.00 alle ore 16.00 
(escluso il Lunedì giorno di chiusura della location e il Sabato giorno in cui l’orario corrisponderà con quello delle attività).

Flash Mob “Cantare in coro per l’ambiente” 
Il “Coro che non c’è” si è esibito a sorpresa, solo voce, senza strumenti né amplificazione, a dimostrazione del fatto che è possibile fare musica a impatto zero. 
Un’esibizione inizialmente destrutturata in cui i coristi si sono riuniti “improvvisamente” e casualmente (ma solo apparentemente) per eseguire un noto brano musicale. L’esecuzione è proseguita in forma di concerto, sempre senza l’ausilio di amplificazione o strumenti musicali alimentati elettricamente.

- dalle ore 11.00 alle ore 12.30 uno spazio d’incontro, confronto, discussione, riflessione e intrattenimento – nel format / talk DA VENTI A TRENTA – con interviste, racconti, testimonianze con esperti di Obiettivi dell’Agenda 2030, giornalisti e professori, startupper e imprenditori.

Abbiamo trattato l'Obiettivo 5 dell'Agenda 2030
PARITA' DI GENERE - DALLA PARITA' DI GENERE ALL'IDENTITA' DI GENERE: INCLUSIONE E ACCETTAZIONE.
interverranno
MARIANGELA GAROFALO - Presidente Associazione Culturale Percorsi di Crescita 
MILENA ROSSO - Psicologa, Psicoterapeuta e Coordinatrice Scientifica dell'Associazione culturale Percorsi di Crescita
ROSA MARIA MONTEREALI - Ricercatrice in fisica e già ricercatrice senior ENEA Centro Ricerca di Frascati
MARIANO MORONI - Psicologo e Formatore
AURORA CAPOCCHIA - Psicopedagogista e Formatrice
MARIA FRANCESCA LEONARDI - Fotografa e formatrice
FABIANA IACOLUCCI - Pittrice/Formatrice
VALENTINA CALVANI - Pittrice/Formatrice
DANIELE COSCARELLA - Attore e Formatore

DEDICATO A TUTTI I BAMBINI/E E AI LORO GENITORI
- dalle ore 15.30 alle ore 17.30 uno spazio d’intrattenimento – il Fab/Lab Point della Sostenibilità – dedicato ai bambini e ragazzi e alle loro famiglie con artisti del recupero, artigiani del riuso, upcycler, innovatori che attraverso atelier/laboratori hanno fatto toccare con mano la cultura della sostenibilità. In questo contesto un "sorprendente" conduttore ha coinvolto i giovanissimi in tante divertenti attività tra cui il CONTEST'OCA 2030, il MUSIRICICLIERE e SALVIAMO IL PIANETA! (TERRA E MARE); e ancora "E se arrivassero gli alieni cosa gli vorreste raccontare?" una divertente creazione di storie per comprendere cosa i giovani vorrebbero dal mondo degli adulti per il futuro del loro pianeta. 

E' intervenuta l'Artista di Riciclo Creativo LAURA BUFFA

Inoltre LA CUCINA NELL’ARTE rivisitazione di piatti inseriti in opere d’arte della Chef Anna Maria Palma e come la cucina diventa opera d’arte con gli “impiattamenti” artistici: anche l’occhio vuole la sua parte.

 

SABATO 2 MARZO
l’accesso è stato libero e gratuito.

- dalle ore 10.30 alle ore 12.30 uno spazio d’incontro, confronto, discussione, riflessione e intrattenimento – nel format / talk DA VENTI A TRENTA – con interviste, racconti, testimonianze con esperti di Obiettivi dell’Agenda 2030, giornalisti e professori, startupper e imprenditori.

E' stato trattato l'Obiettivo 13 dell'Agenda 2030
LOTTA CONTRO IL CAMBIAMENTO CLIMATICO.
Ha condotto l'incontro
SALVATORE MAGRI - Navigatore Oceanico
e ha avuto al suo fianco il Prof. GIANLUCA CASAGRANDE - Geografo e  Professore all'Università Europea di Roma
E' intervenuta MARIA BEATRICE PAVANELLO - Ecologista Imbruttita - Content Creator e Eco influencer

DEDICATO A TUTTI I BAMBINI/E E AI LORO GENITORI
- dalle ore 15.30 alle ore 17.30 uno spazio d’intrattenimento – il Fab/Lab Point della Sostenibilità – dedicato ai bambini e ragazzi e alle loro famiglie con artisti del recupero, artigiani del riuso, upcycler, innovatori che attraverso atelier/laboratori hanno fatto toccare con mano la cultura della sostenibilità. In questo contesto un "sorprendente" conduttore ha coinvolto i giovanissimi in tante divertenti attività tra cui il CONTEST'OCA 2030, il MUSIRICICLIERE e SALVIAMO IL PIANETA! (TERRA E MARE); e ancora "E se arrivassero gli alieni cosa gli vorreste raccontare?" una divertente creazione di storie per comprendere cosa i giovani vorrebbero dal mondo degli adulti per il futuro del loro pianeta. 
Sono intervenuti
MIND SHARING.TECH  APS che promuove la divulgazione del coding e della robotica
l'Artigiana di Riciclo Creativo PAOLA ULISSE

SABATO 9 MARZO
l’accesso è stato libero e gratuito.

- dalle ore 10.30 alle ore 12.30 uno spazio d’incontro, confronto, discussione, riflessione e intrattenimento – nel format / talk DA VENTI A TRENTA – con interviste, racconti, testimonianze con esperti di Obiettivi dell’Agenda 2030, giornalisti e professori, startupper e imprenditori.

Abbiamo trattato gli Obiettivi dell'Agenda 2030
10 RIDURRE LE DISUGUAGLIANZE
16 PACE E GIUSTIZIA

Sono intervenuti
PASQUALE DE MURO - Professor of Sustainable Human Development - Università ROMA TRE - Dipartimento di Economia
PIERGIUSEPPE MORONE - Professore di Politica Economica presso l'Università Unitelma Sapienza di Roma
PIER GIORGIO BUSATO - Presidente della Sezione di Roma e del Lazio dell'Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi di Guerra - ANMIG
ALESSANDRO MAGNANTI - Insegnante di Scuola Secondaria di Primo Grado e Direttore dell'ormai storica Scuola di Musica BELA BARTOK
CHIARA LUCIA ZEPPETELLA - Associazione IL FILO DALLA TORRE che opera con ragazzi autistici
ULDERICO DE LAURENTIS - Vice Presidente MODAVI

DEDICATO A TUTTI I BAMBINI/E E AI LORO GENITORI
- dalle ore 15.30 alle ore 17.30 uno spazio d’intrattenimento – il Fab/Lab Point della Sostenibilità – dedicato ai bambini e ragazzi e alle loro famiglie con artisti del recupero, artigiani del riuso, upcycler, innovatori che attraverso atelier/laboratori hanno fatto toccare con mano la cultura della sostenibilità. In questo contesto un "sorprendente" conduttore ha coinvolto i giovanissimi in tante divertenti attività tra cui il CONTEST'OCA 2030, il MUSIRICICLIERE e SALVIAMO IL PIANETA! (TERRA E MARE); e ancora "E se arrivassero gli alieni cosa gli vorreste raccontare?" una divertente creazione di storie per comprendere cosa i giovani vorrebbero dal mondo degli adulti per il futuro del loro pianeta.

E' stato con noi Guido Lanci Designer di prodotto con cui abbiamo realizzato delle piccole/grandi Recycled Car a impatto zero.

SABATO 16 MARZO
l’accesso è stato libero e gratuito

- dalle ore 10.30 alle ore 12.30 uno spazio d’incontro, confronto, discussione, riflessione e intrattenimento – nel format / talk DA VENTI A TRENTA – con interviste, racconti, testimonianze con esperti di Obiettivi dell’Agenda 2030, giornalisti e professori, startupper e imprenditori.

Abbiamo trattato gli Obiettivi dell'Agenda 2030
8 LAVORO DIGNITOSO E CRESCITA ECONOMICA
9 IMPRESE INNOVAZIONE E INFRASTRUTTURE
Con la collaborazione di CNA ROMA e alla presenza di tanti ospiti dell'Organizzazione
Sono intervenuti
On.le LAURA CORROTTI - Consigliere Regione Lazio - Componente IX Commissione - Lavoro, formazione, politiche giovanili, pari opportunità, istruzione e diritto allo studio 
CLAUDIA PESCATORI - Consulente per bandi di finanziamento Regionali e Nazionali e per la loro progettazione e Sales Account Magistra Group
MARCELLO TAMIANO - Presidente AREA LITORALE - CNA ROMA e imprenditore
ILARIO MELIS - CNA ROMA - Responsabile Area Progetti & Formazione - Responsabile FederModa - Referente per il Centro Storico di Roma
GUIDO LANCI - Designer di prodotto sostenibile - Esperto di Cooperative Sociali
GAIA SCHIAVETTI - Founder e Designer di ReStyled by G
ALESSANDRA GALLO - Consulente di strategia di prodotto per la moda responsabile

DEDICATO A TUTTI I BAMBINI/E E AI LORO GENITORI
- dalle ore 15.30 alle ore 17.30 uno spazio d’intrattenimento – il Fab/Lab Point della Sostenibilità – dedicato ai bambini e ragazzi e alle loro famiglie con artisti del recupero, artigiani del riuso, upcycler, innovatori che attraverso atelier/laboratori hanno fatto toccare con mano la cultura della sostenibilità. In questo contesto un "sorprendente" conduttore ha coinvolto i giovanissimi in tante divertenti attività tra cui il CONTEST'OCA 2030, il MUSIRICICLIERE e SALVIAMO IL PIANETA! (TERRA E MARE); e ancora "E se arrivassero gli alieni cosa gli vorreste raccontare?" una divertente creazione di storie per comprendere cosa i giovani vorrebbero dal mondo degli adulti per il futuro del loro pianeta.

Sono intervenuti
MINDSHARING.TECH  APS che promuove la divulgazione del coding e della robotica

Plastic Crime Scene Investigation - PCSI, un progetto di ricerca per il monitoraggio della quantità e qualità delle microplastiche nel mare e sulle spiagge lungo il litorale romano aperto alla cittadinanza, Elaborato dalla Dr.ssa Raffaella Bullo dell'Università Politecnica delle Marche e della Stazione Zoologica Anton Dohrn.

e infine

Accademia di Ecologia ed Arte Riarteco APS e Artalo con il laboratorio dal titolo "L'impresa dello scarto", illustrazione artistica di come scarti di varia natura possono trasformarsi in arredi o materiali di moda e design.

SABATO 23 MARZO
l’accesso è stato libero e gratuito.

- dalle ore 10.30 alle ore 12.30 uno spazio d’incontro, confronto, discussione, riflessione e intrattenimento – nel format / talk DA VENTI A TRENTA – con interviste, racconti, testimonianze con esperti di Obiettivi dell’Agenda 2030, giornalisti e professori, startupper e imprenditori.

Abbiamo trattato gli Obiettivi dell'Agenda 2030
14 VITA SOTT'ACQUA
15 VITA SULLA TERRA
Ha condotto l'incontro
SALVATORE MAGRI - Navigatore Oceanico
e ha avuto al suo fianco MILA CATALDO - MAREVIVO
Sono intervenuti
LUIGI DI MARCO - membro della Segreteria Generale dell’ASviS, referente del GdL ASviS sui Goal 6, 14, 15, osservatorio delle politiche europee dell’ASviS
DANIELA ADDIS - Fondatrice e Direttrice dello Studio Legale "Ambiente & Mare", Presidente Associazione Professionale "Generazione Mare"
SARA CICILIANO - Regista del cortometraggio "E KI" che racconta il nostro rapporto con la Terra

DEDICATO A TUTTI I BAMBINI/E E AI LORO GENITORI
- dalle ore 15.30 alle ore 17.30 uno spazio d’intrattenimento – il Fab/Lab Point della Sostenibilità – dedicato ai bambini e ragazzi e alle loro famiglie con artisti del recupero, artigiani del riuso, upcycler, innovatori che attraverso atelier/laboratori faranno toccare con mano la cultura della sostenibilità. In questo contesto un "sorprendente" conduttore - l'ALIEN/ATTORE GPS venuto da lontano - cha coinvolto i giovanissimi in tante divertenti attività tra cui il CONTEST'OCA 20230, il MUSIRICICLIERE e SALVIAMO IL PIANETA! (TERRA E MARE); e ancora "E se arrivassero gli alieni cosa gli vorreste raccontare?" una divertente creazione di storie per comprendere cosa i giovani vorrebbero dal mondo degli adulti per il futuro del loro pianeta. 

Sono stati inoltre con noi
- l'Artista di Riciclo Creativo, Designer e Architetto TIZIANA PECORARO che realizzerà un laboratorio dal titolo "Dai luce ai rifiuti", consentendo di scoprire come scarti di diversa natura possono trasformarsi in oggetti di moda e lampade di design

- Salvatore Magri - Navigatore Oceanico con "Viaggi e Racconti dall'Artico"
immagini, suoni e emozioni narrate per far conoscere - a genitori, ragazzi e bambini - un luogo meraviglioso e speciale del pianeta e la sua fauna.

SABATO 30 MARZO
l’accesso è stato libero e gratuito.

- dalle ore 10.30 alle ore 12.30 uno spazio d’incontro, confronto, discussione, riflessione e intrattenimento – nel format / talk DA VENTI A TRENTA – con interviste, racconti, testimonianze con esperti di Obiettivi dell’Agenda 2030, giornalisti e professori, startupper e imprenditori.

Voce alle pagine 
Letture ad alta voce dedicate all’ambiente, storie per raccontare l’ecosistema che diventano il fulcro di analisi e riflessione sulle green competence, un importante strumento pedagogico in grado di attivare comportamenti sostenibili green. Verranno letti testi che raccontano come l’attività umana stia rovinando il pianeta, ma anche soprattutto come sia possibile far nascere una nuova forma di rispetto.

Abbiamo trattato l'Obiettivo dell'Agenda 2030
4 ISTRUZIONE DI QUALITA'

Sono intervenuti
Prof.ssa LUCIA LOLLI - Preside del Liceo Scientifico Ignazio Vian di Bracciano (RM)
UGO SINIBALDI - Responsabile progetto #liberailfuturo e founder della Comunità educante di progetto
LUDOVICO VERSINO - Fondatore e Presidente dell'Associazione Culturale Decanto e Direttore di coro 
PATRIZIA GENOVESI - Fotografa professionista, direttore della fotografia cinematografica, regista, video artist e divulgatrice
ALESSANDRA GALLO - Consulente di strategia di prodotto per la moda responsabile
inoltre
FIORENZA SCANDURRA - Direttrice della Libera Università del Cinema 
ci ha presentato
- IGOR GEAT - Regista e il Suo lavoro "C'era una volta Hillwood"

Tra un ospite e l'altro...  VOCE ALLE PAGINE.
Letture ad alta voce dedicate all’ambiente, storie per raccontare l’ecosistema che diventano il fulcro di analisi e riflessione sulle green competence, un importante strumento pedagogico in grado di attivare comportamenti sostenibili green. 
Sono state lette da DAFNE MONTALBANO e CATERINA LUCENTE poesie a tema natura 
scritte da SILVIA MIRONEe FRANCESCA FORNARI.

DEDICATO A TUTTI I BAMBINI/E E AI LORO GENITORI
- dalle ore 15.30 alle ore 17.30 uno spazio d’intrattenimento – il Fab/Lab Point della Sostenibilità – dedicato ai bambini e ragazzi e alle loro famiglie con artisti del recupero, artigiani del riuso, upcycler, innovatori che attraverso atelier/laboratori faranno toccare con mano la cultura della sostenibilità. In questo contesto un "sorprendente" conduttore - l'ALIEN/ATTORE GPS venuto da lontano - ha coinvolto i giovanissimi in tante divertenti attività tra cui il CONTEST'OCA 2030, il MUSIRICICLIERE e SALVIAMO IL PIANETA! (TERRA E MARE); e ancora "E se arrivassero gli alieni cosa gli vorreste raccontare?" una divertente creazione di storie per comprendere cosa i giovani vorrebbero dal mondo degli adulti per il futuro del loro pianeta. 

Inoltre LA CUCINA NELL’ARTE rivisitazione di piatti come opere d’arte immaginata dalla Chef Anna Maria Palma, questa volta interpretata da Chef ALESSIO GUIDI della Scuola di Cucina TuChef con una sorpresa pre-Pasquale dedicata a tutti i bambini. Ha realizzato un laboratorio dal titolo "I COLORI DELLA PASQUA" dedicato all'Artista MONDRIAN dove i bambini hanno decorato con creme e frutta alcuni piccoli dolci della tradizione.

E' stato inoltre con noi Guido Lanci Designer di prodotto con cui abbiamo realizzato un LABORATORIO DI RICICLO CREATIVO dal titolo "RECYCLED CAR CHE FELICITA'!" che con bottiglie di plastica, scatole di cartone e altri oggetti di recupero ha creato piccole automobili a emissioni zero "riciclate e riciclabili".

SABATO 6 APRILE
l’accesso è stato libero e gratuito.

- dalle ore 10.00 alle ore 13.00 uno spazio d’incontro, confronto, discussione, riflessione e intrattenimento – nel format / talk DA VENTI A TRENTA – con interviste, racconti, testimonianze con esperti di Obiettivi dell’Agenda 2030, giornalisti e professori, startupper e imprenditori.

E' stato trattato l'Obiettivo dell'Agenda 2030
7 ENERGIA PULITA E ACCESSIBILE

Sono intervenuti
SERGIO FERRARIS - giornalista Scientifico, direttore di QualEnergia

CLAUDIO BRIGANTI - Presidente MSP ROMA - presenterà la collaborazione con On Charge

RUGGERO GRASSOTTI - Sindaco di Vitorchiano (VT) - L'esperienza della Pubblica Amministrazione

MARCO MONTECCHI - Fisico ENEA - Sole, Terra, Vita, Energia
CESARE SILVI - Presidente del Gruppo della Storia della Energia Solare
SIMONA DE IULIIS - Fisico ENEA

DEDICATO A TUTTI I BAMBINI/E E AI LORO GENITORI
- dalle ore 15.30 alle ore 17.30 uno spazio d’intrattenimento – il Fab/Lab Point della Sostenibilità – dedicato ai bambini e ragazzi e alle loro famiglie con artisti del recupero, artigiani del riuso, upcycler, innovatori che attraverso atelier/laboratori faranno toccare con mano la cultura della sostenibilità. In questo contesto un "sorprendente" conduttore - l'ALIEN/ATTORE GPS venuto da lontano - ha coinvolto i giovanissimi in una divertente creazione di storie per comprendere cosa i giovani vorrebbero dal mondo degli adulti per il futuro del loro pianeta. 

E' stato realizzato infatti un grande raduno di MINDSHARING.TECH  APS che ha promosso la divulgazione del coding e della robotica che è andato

sold out!

I partecipanti hanno realizzato un Laboratorio di coding con Scratch per tutta la famiglia durante il quale i partecipanti (suddivisi in 10 team misti) hanno imparato a scrivere le prime righe di codice con Scratch realizzando un piccolo gioco interattivo con tema "eco-sostenibilità". Alla fine dell'attività ogni team ha presentato il proprio progetto.

SABATO 13 APRILE
l’accesso è libero e gratuito.

- dalle ore 10.30 alle ore 12.30 uno spazio d’incontro, confronto, discussione, riflessione e intrattenimento – nel format / talk DA VENTI A TRENTA – con interviste, racconti, testimonianze con esperti di Obiettivi dell’Agenda 2030, giornalisti e professori, startupper e imprenditori.

E' stato trattato l'Obiettivo dell'Agenda 2030
11 CITTA' E COMUNITA' SOSTENIBILI
Sono intervenuti
- EMANUELE CAROPPO - SOS Villaggi dei Bambini
- PAOLA SARCINA - Direttore del Festival "Cerealia".
- URBANO BARBERINI - Direttore Artistico Festival "Ponte Lupo. Il Gigante dell'Acqua".
- ALICE BELLINI - Fondatrice e Presidente dell'associazione Inspire
- SILVIO COLAPAOLI - Movimento Decrescita Felice
- ALESSANDRA DE SENEEN - Segretario Generale Istituto Nazionale di Sociologia Rurale
- MAURIZIO GENTILINI - CNR Istituto di Storia dell'Europa Mediterranea
- LUIS MURRIGHILE - Filmaker | Direttore di Silence Magazine

DEDICATO A TUTTI I BAMBINI/E E AI LORO GENITORI
- dalle ore 15.30 alle ore 17.30 uno spazio d’intrattenimento – il Fab/Lab Point della Sostenibilità – dedicato ai bambini e ragazzi e alle loro famiglie con artisti del recupero, artigiani del riuso, upcycler, innovatori che attraverso atelier/laboratori ha fatto toccare con mano la cultura della sostenibilità. In questo contesto un "sorprendente" conduttore - l'ALIEN/ATTORE GPS venuto da lontano - ha coinvolto i giovanissimi in tante divertenti attività tra cui il CONTEST'OCA 2030, il MUSIRICICLIERE e SALVIAMO IL PIANETA! (TERRA E MARE); e ancora "E se arrivassero gli alieni cosa gli vorreste raccontare?" una divertente creazione di storie per comprendere cosa i giovani vorrebbero dal mondo degli adulti per il futuro del loro pianeta. 

E' intervenuto l'Artista di Riciclo Creativo e Art Director NORBERTO CENCI
che ha realizzato un divertente e creativo LABORATORIO dal titolo
MUNARI, LA NATURA SI FA ARTE!
in cui i bambini e i loro genitori con carta e colori
hanno potuto creare ALBERI INFINITI e ANIMALI FANTASIOSI
dedicando l’iniziativa a BRUNO MUNARI.

L'esposizione delle“personali / collettive” è stata visibile a Esposizioni nella Serra di Palazzo delle Esposizioni di Roma con ingresso in Scalinata di Via Milano 9/a
fino a Sabato 13 Aprile.

 

Management Creare e Comunicare | Coding by Digitest.net
Package Gemini - Ver. 2.0.6



Contattaci