Valeria Salvatori - alLUNAggio i nuovi confini dell'umano coraggio

Valeria Salvatori
 alLUNAggio i nuovi confini dell'umano coraggio

Valeria Salvatori crea un’opera dal titolo: “alLUNAggio i nuovi confini dell'umano coraggio". E’ un quadro in 3D realizzato su tela con rilievo di materia similare al suolo lunare. La collocazione del veicolo spaziale LEM è realizzato con materiali di riciclo come piastra radio automobile, fondi lattine e fondi bottiglie plastica Pet verniciate. La porzione di cielo è ottenuta pressando il polistirolo. Un magnifico sunto della contraddizione tra i traguardi avveniristici dell'uomo e il suo non rispetto non considerazione del passato da cui proviene, la terra ormai non più paesaggio ma discarica.Le dimensioni dell’opera sono larghezza 52 cm e  altezza 62 cm. 

Curriculum dell'artista

Valeria Salvatori è nata a Roma nel 1990 dove vive e lavora Roma. Laureata in Scenze della Formazione e del Servizio Sociale - indirizzo Educatrice Prima Infanzia. Nell'ambito lavorativo di didattica e non solo, mediante laboratori di vario genere, svolge attività finalizzate alla sensibilizzazione e all'applicazione dell'arte del riciclo tema di notevole importanza che porta avanti con volontà e determinazione.

 

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni